LE ATTIVITA’

I percorsi di sperimentazione con i circuiti morbidi prevedono la realizzazione di semplici circuiti con materiali poveri. La realizzazione delle attività consente di coniugare la conoscenza dei principi di funzionamento degli elementi circuitali e lo sviluppo della manualità e della fantasia nel realizzarli.

In altre parole il risultato è coniugare tanta fisica e tanto divertimento, con dei prodotti finali anche di forte impatto visivo. I costi di realizzazione delle attività sono molto bassi e le attività prevedono l’utilizzo di paste conduttive e isolanti che gli studenti possono poi modellare per i loro circuiti.

Come mostra il video i circuiti realizzati possono essere più o meno articolati e consentono diverse riflessioni e approfondimenti su diversi ordini di scuola con la possibilità di inserire anche misurazioni di corrente e voltaggio nelle attività.

I MATERIALI

Per realizzare circuiti morbidi (squishy circuits / circuitos blandos) servono pochissimi materiali: LED diodi, cavi elettrici di recupero, batterie e…voglia di cucinare, perchè pongo conduttivo e isolante devono essere preparati in cucina. Di seguito la ricetta per il pongo in due lingue, inglese e spagnolo.


RICETTA PER IL PONGO

ENGLISH

SQUISHY CIRCUITS

 

ESPAÑOL

CIRCUITOS BLANDOS